TeleAssistenza
Windows Vista, 7, 8, 10


Assistenza
Windows Vista, 7, 8, 10


TeleAssistenza
Windows XP


 

Aggiornamento WinMagicPro


SiStoreUpdater

  


Si comunica che i nostri uffici rimarrano chiusi per ferie del 4 Agosto al 19 Agosto.

Buone ferie.



NOTIZIA

08/03/2018 16:25:06

Finanziamenti alle imprese - Credito d'Imposta

Credito d'Imposta

Ministero dello Sviluppo Economico

 

Credito d’imposta per investimenti nel Mezzogiorno - Art. 1, commi da 98 a 108, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (Legge di stabilità 2016) come modificato dal Decreto Legge 243/2016

 

DETERMINAZIONE DELL’AGEVOLAZIONE

Il credito d’imposta è commisurato alla quota del costo complessivo dei beni acquistati, nel limite

massimo per ciascun progetto di investimento, pari a 3 milioni di euro per le piccole imprese, a

10 milioni di euro per le medie imprese e a 15 milioni di euro per le grandi imprese. Per gli

investimenti effettuati mediante contratti di locazione finanziaria, si assume il costo sostenuto

dal locatore per l’acquisto del bene, prive dei costi per la manutenzione.

 

UTILIZZO DEL CREDITO D’IMPOSTA

Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione, a decorrere dal periodo di

imposta in cui è stato effettuato l’investimento e deve essere indicato nella dichiarazione dei

redditi relativa al periodo d’imposta di maturazione del credito e nelle dichiarazioni dei redditi

relative ai periodi di imposta successivi fino a quello nel quale se ne conclude l’utilizzo.

I soggetti che intendono avvalersi del credito d’imposta devono presentare apposita

comunicazione all’Agenzia delle entrate. Tale comunicazione deve essere presentata

obbligatoriamente in via telematica, direttamente da parte di soggetti abilitati, a partire dal 30

giugno 2016 e fino al 31 dicembre 2019. Tenendo conto delle modifiche apportate alla

normativa previgente si attente l’approvazione del nuovo modello di comunicazione da parte

dell’agenzia delle entrate.

L’Agenzia delle Entrate trasmette al Ministero dello Sviluppo Economico tutte le comunicazioni

pervenute, per le quali ha rilasciato ricevuta con esito positivo.

 

Prassi Napoli Srl, avvalendosi di un consulente esterno specializzato in finanziamenti alle imprese, 

è pronta ad assisterVi per tutte le fasi e attività richieste dalla normativa per

l’ottenimento del credito d’imposta e sua successiva fruizione. In sintesi:

- Verifica della tipologia dell’investimento iniziale;

- Verifica e determinazione degli investimenti ammissibili;

- Comunicazione/Richiesta obbligatoria all’Agenzia delle Entrate per avvalersi del credito

d’imposta;

- Ricezione dell’autorizzazione alla fruizione del credito d’imposta;

- Utilizzo e fruizione del credito d’imposta in oggetto.